mercoledì 24 marzo 2010

Premo il testo numero due

La dura vita dell'elettore. C'è chi mi aspetta venerdì al teatro dei salesiani: "Ci tengo alla tua presenza" (pd, via sms).
C'è chi mi invita in un cinema a Casoria per stasera: "Ti aspettiamo" (pd, via sms).
C'è chi mi vuole a un grande evento sempre stasera "con musica di Guido Lembo" (pdl, via sms).
C'è chi senza darmi scadenza mi dice "ho bisogno del tuo aiuto e del tuo voto per i miei amici X e Y" (pdl, via sms).
C'è chi "ci vediamo per la chiusura della mia campagna" (centrosinistra, due sms).
C'è chi "la chiamo dal call center dell'onorevole K. per un breve questionario: lei era a conoscenza del fatto che è candidato alle prossime elezioni regionali?" (pd, telefonata).
C'è chi "ti chiedo di darmi una mano a far sapere ai tuoi contatti che sono candidato..." (pd, via facebook).
C'è chi "questa è una voce registrata per un breve messaggio da W.X., candidato alle prossime elezioni regionali: se è interessato a ricevere informazioni prema il tasto numero 1, altrimenti...".

6 commenti:

elena petulia ha detto...

Ieri mi è arrivata la lettera di un candidato che conosco. Iniziava con Cara Elena e io ho pensato: ma dai, mi scrive.
Dopo di che, la lettera continuava con "le segnalo".
Le?

ottanta/cento ha detto...

Un tipo timido, dai

idefix973 ha detto...

certo che alla serata con Guido Lembo ti sei perso questa performance di Mara...
http://corrieredelmezzogiorno.corriere.it/video/?vxSiteId=bc005c9d-d69f-463a-ae21-a260eceafed0&vxChannel=Mezzogiorno_Politica&vxClipId=2524_113963&vxBitrate=300

ottanta/cento ha detto...

Ne ho letto con invidia e raccapriccio

d.l. ha detto...

immagino che anche tu al "breve questionario ... (pd telefonata" ti sia preso la soddisfazione di rispondere che sapevi ma non lo voti

;-)

ottanta/cento ha detto...

@ d.l.
Alla signorina ho risposto che non ho mai saputo per chi votava mio padre, e che non capivo perché avrei dovuto dire a lei per chi voto io.