lunedì 12 aprile 2010

Il vero male

Nei commenti sul post relativo alla foto dei "banbini" - dal titolo la questione meridionale - ci siamo un po' confrontati sul tema di Napoli e del suo folklore, Napoli e l'ignoranza, e via di questo passo.
Poi ho capito tutto. E' bastato ricevere una mail, per capire cosa mi dà fastidio nella parte di Napoli che mi dà fastidio.
C'è un influente uomo politico campano, Pasquale Sommese, che ha lasciato il Pd per andare nell'Udc. Càpita. E' successo mesi fa. In mezzo ci sono state anche le elezioni regionali. E lui ce l'ha anche fatta a essere rieletto. Ha molti consensi. Complimenti a lui.
Ma le mail che arrivano dal suo ufficio lo danno ancora nel gruppo Pd.
Più del folklore e dell'ignoranza, ecco, questo mi dà fastidio. La sciatteria.

2 commenti:

Anonimo ha detto...

Su questo hai ragione... ma non è sciatteria, è arroganza. Arroganza di chi ha sempre due piedi in una scarpa. Detto questo continuo a non capire ciò che tu intendi per questione meridionale.

ottanta/cento ha detto...

Intendo la sua definizione classica di "disastrosa situazione economica" associata a (e in parte causa di) un'altrettanto disastrosa arretratezza culturale della società, con nessi solidi fra analfabetismo, assenza delle istituzioni, corruzione nella classe dirigente e sfruttamento di tutto ciò da parte della camorra. Ecco, più o meno questo