martedì 28 aprile 2009

Where the streets have no name


Boston intitola una piazza ad Edgar Allan Poe?
E noi faremo di più. Noi intitoleremo 30 viali della villa comunale ad altrettanti ciclisti, perché quest'anno torna il Giro d'Italia a Napoli, e lo vogliamo aspettare così. Con un bel referendum online che fa tanto 2.0: il Comune propone 60 nomi, i cittadini ne votano 3, i primi 30 avranno il viale.
Ora. A parte il fatto che ancora aspettiamo di sapere che seguito abbia avuto l'annuncio della piazza per Enzo Tortora, io vorrei sapere chi ha stilato la lista dei nomi che possono essere votati.
Io vorrei sapere chi ha inserito Imerio Massignan. Che non ha vinto un Mondiale, né un Giro, né un Tour. Imerio Massignan ha vinto una tappa al Tour. Stop. Io vorrei sapere chi ha inserito Pasquale Fornara: mai un Mondiale, mai un Giro, mai un Tour.
Dalla lista sono invece esclusi 4 campioni del mondo italiani: Ballan, Bettini, Fondriest e Saronni. Oh, dico Saronni, che peraltro il Giro l'ha vinto pure 2 volte, e trattandosi di un'iniziativa pensata per celebrare il Giro non mi pare poco. Mancano pure altri 2 vincitori del Giro degli ultimi 25 anni: Rominger e Berzin.
Faccio sommessamente notare che manca Lance Armstrong. Appena appena.
Dice: forse quelli in attività non si possono votare. Non è vero. Ci sono Basso, Rebellin, persino Mc Ewen.
E ne faccio solo una questione di titoli. Perché se volessi fare il provinciale, direi che non c'è neppure un napoletano (dimenticati Damiano, Milano, Figueras, Commesso). E se volessi fare il moralista, direi che tra i nomi a cui il Comune di Napoli considera che sia possibile intestare un viale, ci sono almeno 9 atleti squalificati per doping o fermati per valori irregolari del sangue.
update Ora sono 10

6 commenti:

elena petulia ha detto...

E' che Lance armstrong creava problemi di pronuncia e di spelling, tutto qua.

ottanta/cento ha detto...

Ah, ecco. Ma io volevo votare per Saronni... Mi sa che l'assessore era tifoso di Moser

d.l. ha detto...

fantastica, mi era sfuggita!

panchester united ha detto...

ti faccio sommessamente notare che, a parte Edo e De Las Cuevas, in pratica è la squadra con cui ho vinto il fantaciclismo. Coincidenza?

ottanta/cento ha detto...

@ d.l.
Ei tu, vota la ciclista

@ panchester
Bentornato. Il tuo viaggio di nozze è stato più lungo del giretto di mister Fogg

d.l. ha detto...

:)

ei tu, hai visto la storia dei vespasiani a Posillipo?

Da NON fare, of course... Ché mica sono pazzi solo al comune: la società civile ci mette il suo e non ha urgenze, evidentemente...