mercoledì 3 settembre 2008

Il futuro e il cigno nero

Sì, lo so che ne sto facendo una malattia. Ma del resto, come scrive Daria,
la scuola è la vita e il futuro. Non si possono accettare pastrocchi sulla testa dei nostri figli... ... la scuola non è più il luogo dove si apprende, ma un enorme parcheggio dove succede qualsiasi cosa...
E poi lei ora gode di un credito immenso in questo cortile per aver segnalato un gioiellino così. Titolo: Il Cigno Nero. Tema: Come l'imprevedibile e la casualità governano la nostra vita più di quanto crediamo. Bel - li- ssi- mo.
Tra le pagine più divertenti, quelle sulla necessità di scegliersi il cognato giusto.
Nella categoria "ora ti spalanco la curiosità su mondi e campi inesplorati" entra nella mia top 2 di sempre e insidia "La terra desolata" di Eliot.
Bum.

2 commenti:

leoblog ha detto...

mmm.

Anonimo ha detto...

brava daria nel cortile!
anche se qui le mamme mi dicono che spesso 4 o 5 maestre un po' di confusione la facevano.
ma poi aggiungono la m.stra d'inglese era una col patentino d'inglese preso tre giorni prima ma la lasciano, quella di religione amica del vescovo pure con libri e compiti a casa, perchè mandano via italiano ecc. e matematica ecc.?
e allora lasciamole pure, pensa se poi te ne riesce una unica scarsetta...
saluti
m.ang