domenica 7 settembre 2008

Emergenza volantinaggio


Severamente vietato da chi?
(in via Melo 48, Bari)

5 commenti:

elena petulia ha detto...

Severamente vietato poi è un'espressione che parla da sola.

Anonimo ha detto...

Penso ad alcuni divieti letti a Palermo e rido,tipo Se per favore lasciate libero lo scarrozzo, a pennellate sulle saracinesche.
baci
m.ang

danilla ha detto...

tu scherzi, ma a Firenze l'ordinanza sul tea l'hanno fatta...
cioè, è un'ordinanza su tutto, ma ci sono anche i volantini pubblicitari... pure nel caso che li mettono sulle macchine...

:(

danilla ha detto...

tema, ovviamente

ottantacento ha detto...

Ecco, se io proprio avvertissi l'esigenza di non farmi rompere le scatole da chi citofona per posta pubblicitaria, magari proverei a scrivere: SI PREGA DI NON CITOFONARE. Chiamatemi sognatore, ma secondo me funziona di più