sabato 27 dicembre 2008

Il regalo dei coldplay

I Coldplay mi hanno regalato, as a special thanks for all your support this year, il remix Thin White Duke di Viva La Vida
Si può sentire nel cortumblr

6 commenti:

delledueluna ha detto...

a me la pausini ha regalato un cesto con panettone, torrone e frutta secca.

son cose.

ottanta/cento ha detto...

Vuoi mettere con un violoncello

Tfm ha detto...

anche a me anche a me l'hanno regalato! quando ho letto che chris martin parlava di "pressie" per me, mi son quasi commosso.

grande ott.

ottanta/cento ha detto...

@ tfm
Ti dico. Avevo visto che te l'avevano mandato ed ero andato in freva. Poi il giorno dopo l'ho trovato in mail. Però l'hanno mandato prima a te. Tienine conto

Tfm ha detto...

ahaha. quando vivevo a napoli mi piaceva talmente l'espressione andare in freva che la ripetevo ogni tre per due. tipo se al mattino al bar vicino piazzale tecchio non trovavo la treccina con lo zucchero lo dicevo a tutti che ero andato in freva :)

per il regalo: è solo perché le poste a roma funzionano un poco meglio. non c'è alcun giudizio di valore. non sopporterei l'idea di venire prima di Lei!

ottanta/cento ha detto...

Che poi, a essere filologicamente corretti, in freva non si va. La freva si incoccia e si lascia in sospeso la frase. (es. Aggio incucciato 'na freva, ma 'na freva...)
Ma dai, tanto lo so che con Chris Martin hai la raccomandazione di Gwyneth