giovedì 20 novembre 2008

Pusignare


Da questa meravigliosa pagina di google-statistiche, scopro che nell'ultima settimana la parola col maggior incremento di ricerca in Italia è stata pusignare, e scopro che pusignare sarebbe consumare uno spuntino dopo cena, praticamente il simmetrico di ciò che a Napoli si chiama spuzzuliare (che precede o addirittura sostituisce il pasto)
Oh, poi siccome tutto ha un senso e io a certe cose non resisto, vedo che la parola col maggiore incremento di ricerca della settimana a Roma è pusignare, a Milano è pusignare, a Napoli è istruzione.

7 commenti:

SunOfYork ha detto...

per me la statistica è un mistero della fede almeno quanto il miracolo del sangue di san gennaro :)
sun

elena petulia ha detto...

Non dire pasto. Che ieri sera i miei figli e l'uomo più brusco del mondo mi hanno fatto un attacco con la mitraglietta perché ho osato dire: quando arriva il pasto.
Bianca tagliente mi ha detto: vivi ancora nell'800. E gli altri addosso.
Non dire pasto, tantomeno fiero.

ossimorosa ha detto...

Lo spuntino dopo la cena?
Ma c'è un mondo meraviglioso che devo ancora conoscere allora!

stelllare ha detto...

"spuzzuliare" rende l'idea più che "pusignare" che invece sembra qualcosa di molto ma molto volgare...

ps. non mi meraviglia che a Napoli la parola più ricercata sia "istruzione"...

idefix973 ha detto...

la ricerca di istruzione è uno dei rari fallimenti di google, perchè tutti la cercano, ma nessuno la trova

delledueluna ha detto...

c'è anche baculum.

in tutto ciò, qualcosa mi sfugge.

ottanta/cento ha detto...

@ sunofyork
sì, effettivamente, ci sono statistiche che si sciolgono

@ petulia
E vabbe', non lo dico più

@ ossimorosa
Lascia perdere i peperoni. Sono pesanti

@ stelllare
Uno cerca, cerca, cerca...

@ idefix
Ma tu hai fatto le scuole grandi?

@ delledueluna
Be', Baculum c'è perché ne ho abusato io. L'ho cercato 1 milione di volta sperando di trovare Rodolfo Baculum, vecchio compagno di liceo e grande portiere (di calcio)