giovedì 8 gennaio 2009

Finché mp3 non vi separi

Ora in America si sposano portandosi dietro l'iPod. Il nuovo ufficio matrimoniale di Manhattan apre lunedì con un angolo tecnologico dove le coppie potranno collegare i loro lettori di musica digitale, shuffle e chiavette flash. Basta che non infilino la fede in una porta usb



(nell'immagine una coppia che va a sposarsi con l'iPod e lo stretto necessario)

5 commenti:

idefix973 ha detto...

comodo, in caso di crisi coniugale invece di andare in terapia di coppia o dall'avvocato basta fare ctrl-alt-canc

numero22 ha detto...

con me l'ipod non tiene piu' di un mese poi si rompe. che dici significa qualcosa?

ottanta/cento ha detto...

@ idefix
Sì, e con F12 salva il matrimonio

@ numero22
Se funziona in modalità provvisoria, va bene lo stesso. Pensa, a mia nonna si "incantava" il mangiadischi

numero22 ha detto...

la risposta è bella ma non funziona neanche in modalità provvisoria e muoio

ottanta/cento ha detto...

@ numero22
Allora serve un'immersione nei film di Troisi ("Non si muore per amore, si muore per impazienza"). In alternativa Truffaut (però si ride meno, io preferisco Troisi)