giovedì 10 gennaio 2008

Biutiful Cauntri

La camorra che spara a colpi di monnezza. Le deviazioni e le collusioni. Le mille e passa discariche abusive che in Campania hanno accolto rifiuti tossici e avvelenato terre, animali e uomini. I tumori. Le morti lente. Quella che chiamiamo emergenza. Ha stordito il Festival di Torino e ora arriva al cinema. Si chiama Biutiful Cauntri, e lo segnalo: non perché uno dei registi è un amico. L'anteprima a Napoli è lunedì sera alle 21. Cinema Modernissimo. Qui sotto il trailer che gira in rete.
Sempre in rete Zetavu segnala il libro di Alessandro Iacuelli, Le Vie Infinite dei Rifiuti

1 commento:

lunar78 ha detto...

Nelle scuole di Siena hanno proiettato questo.

http://visionaria.eu/film.php?idfilm=238&titolo=Il_rifiuto_dei_Rifiuti

Ciao