domenica 30 gennaio 2011

Le idee chiare

- Pà.
- Sì?
- Che cos' il Superenalotto?
- Un gioco.
- E come si gioca?
- Devi indovinare sei numeri che verranno estratti a sorte fra 90.
- E' divertente?
- No.
- Perché allora la nonna gioca?
- Si possono vincere dei soldi.
- Tu hai vinto?
- Mai.
- E se tu vincessi, cosa ne faresti dei soldi?
- Non ci ho mai pensato.
- Io ci ho pensato.
- Che ne faresti?
- Comprerei tante figurine.

4 commenti:

elena petulia ha detto...

Meglio della pubblicità in cui il padre bacia la compagna in cambio di una figurina. Ti pare? Baci

fabio ha detto...

Vedi, ai miei tempi non c'era il Superenalotto e per le figurine mi toccava studiare un sacco! Ma questo a Lorenzo non lo direi, ovviamente...

ottanta/cento ha detto...

@elena
Scene che fanno male al calcio

@fabio
Dai, che ha avuto un ottimo in inglese

ecudiélle ha detto...

ma che tenerezza
sei sicuro che voglia comprare le figurine panni dei calciatori?
l'unico novenne che frequento spende una fortuna in carte di bakughan