giovedì 28 febbraio 2008

Il pezzo di carta


Siamo sempre più avanti di tutti. Dico noi napoletani L'Italia si perde dietro le lauree più pazze, e noi le nostre tesi universitarie le rovesciamo dentro la monnezza. Splendida metafora di tutto il nostro quotidiano.

La mia laurea non l'ho mai ritirata in 15 anni. Sono passato due mesi fa in Facoltà per chiedere un certificato, mi trovo lì, e a quel punto mi decido a chiedere pure il famoso pezzo di carta. Le vecchie lauree non ritirate, scopro, sono in un deposito. Fila lunga alle mie spalle. Lunghissima. Risposta allo sportello: lei non è mai venuto in 15 anni e la vuole proprio stamattina?

2 commenti:

d.l. ha detto...

meraviglioso titolo!
:)

leob ha detto...

magnifico commento (sperando di non aver "doppiosensato" io)...